[ ART D'OFFRIR ]  Le champagne est le cadeau idéal ! Retrouvez notre sélection d'idées cadeaux champagne, pour toutes vos occasions d'offrir > VOIR LA SÉLECTION

Louis Roederer

Cristal Vinothèque 2000 Bottiglia (0.75L) | Bottiglia sola

Louis Roederer Cristal Vinothèque 2000 celebra la sorprendente avventura di alcune bottiglie conservate per 20 anni nelle cantine della Maison, alla ricerca dell’equilibrio perfetto. La cuvée è stata invecchiata per 11 anni su listelli, poi per 5 anni su punti e ha riposato per 4 anni dopo la sboccatura.
Nato in un’annata difficile, il Cristal Vinothèque 2000 si è rivelato un vino molto delicato, che lo rende la più sfuggente delle vintage e la migliore incarnazione della bellezza della Champagne di oggi.

1.030,00 

In magazzino. Consegna in 5-10 giorni
Consegna gratuita a partire da 500€ di acquisto Imballaggio accurato a prova di rottura Comunicateci il vostro messaggio personale al momento della conferma dell'ordine Vedi tutti i prodotti Champagne di Louis Roederer
    “C’è un senso di perfezione nella rara esperienza di questa finestra di bellezza, incarnata da Cristal Vinothèque. Il tempo ha fatto la sua magia portando complessità, profondità, maturità dei sapori, morbidezza delle consistenze e trasformando l’acidità iniziale in una freschezza salina e polverosa.” – Jean-Baptiste Lécaillon, Capo di Casa Dalle più grandi annate di Cristal e frutto di vent’anni di attenzioni e gesti unici, Cristal Vinothèque 2000 rappresenta l’apogeo del know-how della Champagne. Dopo il 1995, il 1996 e il 1999, il Vinothèque 2000 continua la ricerca di raffinatezza che caratterizza questa cuvee, rivelando un’intensità e una complessità eccezionali. Forgiate da 20 anni di maturazione su misura in tre fasi successive (su listelli, su punta e poi su tappo), le bottiglie di Cristal Vinothèque hanno una nuova identità. Il laboratorio del tempo offre loro un nuovo scenario e, sprigionando tutto il fulgore del vino, una fusione di materia, know-how umano e aspettative, disegna i contorni di una realizzazione totale. Spingendo indietro i confini del tempo, nasce un nuovo cristallo. Una volta raggiunta la massima espressione, l’annata scelta raggiunge una maggiore complessità, consistenza e grana. Cristal Vinothèque Il Louis Roederer Cristal Vinothèque 2000 è ideale per le occasioni speciali.
    Per saperne di più :
    Il 2000: il 2000 è stato un anno caotico, difficile e generalmente piovoso. Gli episodi temporaleschi si sono susseguiti senza sosta, talvolta accompagnati da grandinate devastanti, in particolare il 2 luglio nella Montagne de Reims. L’estate, particolarmente oceanica, ha dato vita a vini classici, morbidi, golosi, raffinati e precisi. Moderatamente potenti, sono particolarmente seducenti e firmati dal grande successo degli Chardonnay.

    Cristal Vinothèque: Alla luce di una Natura che ogni anno rinnova la sfida, Cristal Vinothèque è l’opera congiunta dell’eterno tempo dello Champagne e di un allevamento su misura. Una fase iniziale di otto-dodici anni di riposo sui lieviti è necessaria per conferire allo champagne la sua struttura e la sua ricchezza di aromi. Le fecce conferiscono al vino la sua carezzevole consistenza e profondità.
    Dopo la follatura, il vino viene lasciato riposare sulla punta per cinque-dieci anni. È un momento fondamentale per rallentare il suo invecchiamento, per prolungare la sua maturazione preservando la sua freschezza originale che costituisce l’essenza del Cristal Vinothèque.
    Infine, dopo la sboccatura, inizia una terza e ultima fase, che dura da due a sei anni, necessaria affinché le bolle diventino un tutt’uno con il materiale. Nel cuore delle cantine Louis Roederer, sotto la roccia, dove la falda acquifera scorre appena sopra, si mette in moto un processo silenzioso e segreto. Il buio totale e una temperatura di 11 gradi forniscono le condizioni perfette per la fioritura e la fioritura dello champagne.
    Così conservati, i vini mantengono la purezza, il fruttato e la sorprendente spontaneità che sono la quintessenza del Cristal, offrendo una percezione rinnovata, più complessa, più sofisticata e persino più emozionante.
    All'occhio

    Colore giallo oro, caldo, in quanto leggermente profondo. Effervescenza e cordone ben sviluppato con bollicine zampillanti, finissime e luminose.

    Al naso

    Naso croccante di frutta gialla, nocciole tostate, miele, mandorle e torrone. La sobrietà, la delicatezza degli aromi rimangono... bisogna andare a conoscere il Cristal per sentirne tutte le sottigliezze.

    In bocca

    In bocca, la prima sensazione è una deliziosa carezza e un'ondata di dolcezza. La bolla si scioglie nel materiale e completa la freschezza eterna del gesso. La generosità della maturità è presente ma sempre contenuta. Il finale è immenso, con una qualità fresca, salata e polverosa che gli conferisce un aspetto arioso e setoso... perfetto.

    Cibo e champagne

    Disponibile in bianco e rosé, Louis Roederer Cristal Vinothèque 2000 è un grande vino di Champagne pronto a sublimare i più bei abbinamenti gastronomici.

    Temperatura di esercizio ideale

    Per apprezzarne tutta la finezza e gli aromi, lo champagne va gustato fresco (ma non ghiacciato). A seconda dell'cuvées, la temperatura di servizio ideale è compresa tra gli 8 e i 12°C.

    Potenziale di maturità

    Louis Roederer Cristal Vinothèque 2000 può essere conservato per oltre vent'anni senza perdere la sua freschezza e il suo carattere.

    Montaggio :
    58% Pinot Noir, 42% Chardonnay.
    Vinificazione :
    Principali crescite: Verzenay, Verzy, Beaumont-sur-Vesle, Aÿ, Avize, Mesnil-sur-Oger, Cramant.

    Origini: 1/3 vigneto di “La Rivière”, 1/3 vigneto di “La Montagne”, 1/3 vigneto di “La Côte”.

    Vini in legno: 24%.

    Fermentazione malolattica: 0%.
    Dosaggio :
    8 g/litro

    Ti potrebbe interessare anche

    Cristal Rosé Vinothèque 2000

    1