[ ART D'OFFRIR ] Le champagne est le cadeau idéal 🎁 Retrouvez notre sélection d'idées cadeaux champagne, pour toutes vos occasions d'offrir > VOIR LA SÉLECTION

Rare Champagne

Rare Rosé Vintage 2012 Bottiglia (0.75L) | Box

Il Rare Rosé Vintage 2012 arricchisce lo stile della casa con una nuova sfaccettatura. Tre famiglie di aromi, floreali, fruttati e speziati, si bilanciano nella firma sicura di questo nuovo rosé.
Dall’energia vivace alla freschezza minerale. Il Rare Rosé Vintage 2012 con box esprime la delicatezza di un fiore reinterpretato. Una bella complessità fatta di tensione speziata e fruttato rinfrescante. Le sfumature bluastre evocano un finale minerale con tannino e iodio.
Un grande champagne, per tutti i vostri momenti speciali.

420,00 

In magazzino. Consegna in 5-10 giorni
Consegna gratuita a partire da 500€ di acquisto Imballaggio accurato a prova di rottura Comunicateci il vostro messaggio personale al momento della conferma dell'ordine
Existe aussi en :
Vedi tutti i prodotti Champagne di Rare Champagne
    Dopo il Rare Rosé Vintage 2008, la maison non ha aspettato tanto per dichiarare una nuova annata rosé. Nonostante le difficili condizioni climatiche del 2012, Rare Champagne ha dimostrato ancora una volta la sua eccezionale visione dello champagne e la sua competenza enologica. Il Rare Rosé Vintage 2012 è la testimonianza di questa entusiasmante sfida di assemblare un’annata memorabile. Rosa preziosa ed enigmatica. Rare Champagne dimostra la sua maestria e non solo. Osservando le bollicine del Rare Rosé Vintage 2012 salire nel bicchiere, sembra che lo stile, creato con il Rare Rosé Vintage 2007, sia scrupolosamente rispettato. Infatti, è impossibile immaginare cosa abbiano apportato al vino i dieci anni trascorsi in cantina: un accento floreale, ma non solo. Floreale, fruttato e speziato sono all’unisono nel Rare Rosé Vintage 2012. Per sé o come regalo, la sua lussuosa box è adatta a tutte le occasioni.
    Per saperne di più :
    Premi:
    Sfida internazionale del vino 2022: Oro
    Mundus Vini 2022: Grand Gold e Best of Show Champagne Vintage Rosé
    All'occhio

    Il panorama: petali di rosa e calcedonio con sfumature bluastre.
    Il Rare Rosé Vintage 2012 ha un colore prezioso e luminoso. Alcuni riflessi bluastri aggiungono una sottile sfumatura al bagliore di petali di rosa dello champagne. Le bollicine sono allegre, ma non stravaganti.
    Certamente la tonalità brillante e franca del Rare Rosé Vintage 2012, che oscilla tra petali di rosa e calcedonio, potrebbe suggerire un accento floreale, solo floreale. Ricorda il quarzo rosa del Rare Rosé Vintage 2008, la precedente annata rosé della casa. Questa stessa armonia li accomuna, segno dello stile di Rare Champagne. In una gioiosa effervescenza, senza stravaganze, alcuni riflessi bluastri esaltano la brillantezza dello champagne con una sottile sfumatura.

    Al naso

    Floreale, fruttato, speziato, armonia nei contrasti.
    Dopo la vista, il Rare Rosé Vintage 2012 si scopre man mano. La cuvée sorprende per la sua notevole ampiezza sensoriale e gustativa. Si uniscono armonie complesse: floreale, fruttato e speziato sono in perfetto equilibrio. La degustazione assume una nuova dimensione. Il Rare Rosé Vintage 2012 è una cuvée davvero virtuosa, la cui spiccata personalità è in linea con le due precedenti vintage rosé della casa.
    Fin dal primo naso, il colore rosa infonde gli aromi. In un perfetto equilibrio floreale-fruttato, si susseguono delicati aromi di fiori di ciliegio, frutti rossi sottilmente acidi - lamponi, fragoline di bosco - e litchi, quando improvvisamente compare un tocco più piccante. Con un'eleganza senza precedenti, gelsomino, curcuma, zenzero e pepe bianco contrastano con le note di pompelmo, bergamotto, mandarino, pesca bianca e fiori d'arancio. Tutto è all'unisono, ogni aroma spicca in un completo equilibrio tra floreale, fruttato e speziato.

    In bocca

    Freschezza speziata.
    Dopo un attacco generoso, il Rare Rosé Vintage 2012 sviluppa aromi croccanti di ciliegia e litchi e tonificanti sapori di zenzero, già presenti al naso. Allo stesso tempo, la struttura del Rare Rosé Vintage 2012 gioca sull'ambivalenza del caldo e del freddo. Il calore delle spezie, paprika, pepe di Espelette, curcuma e pepe, è seguito dalla freschezza minerale della consistenza. Sul finale emerge una sensazione tannica e iodata di incomparabile raffinatezza. La firma del Rare Rosé Vintage 2012 è determinata dalla sua vivace salinità.

    Cibo e champagne

    Il Rare Rosé Vintage 2012 si gusta al meglio con :
    - Zuppa di pomodori freschi e amarene con gelato al formaggio di capra e pistacchi tritati.
    - Astice bretone in carpaccio, duo di barbabietole con spezie dolci.
    - Triglia sfilettata, squame piccole, zucchine giovani e succo di bouillabaisse.
    - Pollame di fattoria arrosto con osso, lime, succo di carne con senape di Reims e piccole verdure.
    - Zuppa di frutti rossi e spezie, frollini speculoos.

    Temperatura di esercizio ideale

    Per apprezzarne tutta la finezza e gli aromi, lo champagne va gustato fresco (ma non ghiacciato). A seconda dell'cuvées, la temperatura di servizio ideale è compresa tra gli 8 e i 12°C.

    Potenziale di maturità

    Virtuoso fino al 2045, poi prodigioso.

    Montaggio :
    60% Chardonnay, 40% Pinot Noir.
    Vinificazione :
    – Uso esclusivo de “la cuvée”.
    – 12 crus, di cui 8 classificati come Grands Crus e 3 come Classified.
    – Premiers Crus :
    Chardonnay: Villers Marmery, Vertus, Mesnil-sur-Oger, Oger, Chouilly, Avize.
    Pinot nero : Verzy, Ay, Verzenay, Ambonnay, Villedomanges.
    Vino rosso: Les Riceys (8%).
    – Fermentazione malolattica completa.
    – Affinamento sui lieviti: minimo 8 anni.
    – Tempo di invecchiamento sul sughero: minimo 1 anno.
    Dosaggio :
    7 g/litro

    Ti potrebbe interessare anche

    Rare Rosé Vintage 2012

    1